Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.

Diploma Universitario di Primo Livello in Pastoral Counselling - Roma (2019/2020)

  • Sede: Roma - Casa Generalizia Maestre Pie Venerini Via Giuseppe Gioachino Belli, 31
  • Data: Inizio 19-22 Novembre 2019
  • Brochure: Download
  • Calendario: Download

Le ragioni del diploma

Il tema della formazione in ambito ecclesiale, con specifica attenzione alle variabili di natura psicologica e relazionale, è divenuto un argomento di grande rilievo per le operatrici e gli operatori pastorali e per chi ha incarichi di formazione, accompagnamento spirituale e animazione comunitaria.

Non si avverte soltanto l’esigenza di andare incontro alla sensibilità dell’uomo contemporaneo, ma anche di leggere la realtà integrando in modo armonico una duplice ermeneutica: psicologica e teologica. Una sfida molto sentita infatti è quella di far dialogare e valorizzarne entrambi i contributi: “psicologia e teologia l’una in ascolto dell’altra ed entrambe in ascolto del mistero” (B. Forte).

Finalità

In questa prospettiva il Diploma Universitario di Primo Livello in Pastoral Counselling vuole offrire conoscenze e competenze al fine di migliorare le abilità necessarie per:

  • Prendersi cura di sé e degli altri;
  • Professionalizzare le relazioni di aiuto nei diversi setting pastorali;
  • Favorire un corretto discernimento vocazionale e attuare un buon accompagnamento formativo;
  • Realizzare il counselling in contesti diadici e comunitari.

 

Destinatari

Religiose e religiosi, presbiteri, diaconi, laiche e laici impegnati nei contesti pastorali, formatrici e formatori, responsabili dei centri di ascolto, insegnanti di religione, responsabili di comunità.

Programma:

Il Diploma è articolato in 12 settimane formative bimensili per un totale di 1500 ore complessive (didattica, formazione esperienziale, attività di autoformazione assistita tramite tirocinio e supervisione) e in quattro moduli.

Articolazione dei moduli

Il primo di carattere introduttivo è indirizzato a delineare e caratterizzare il counselling nella pastorale. Gli altri tre sviluppano aree tematiche inerenti al paradigma ispirato alla parabola del buon samaritano: “lo vide ... fu mosso a compassione... si prese cura” (Lc 10, 25-37 ). Agli iscritti saranno forniti materiali didattici e bibliografia.

Moduli

I MODULO – IL PASTORAL COUNSELLING

Obiettivo: conoscere contenuti, contesti e metodologie del pastoral counselling

  • 1^ settimana formativa: La relazione di aiuto in un contesto di fede

 

II MODULO - “… LO VIDE”

Obiettivo: favorire percorsi di maturità umana per “vedere” il prossimo e coglierne la richiesta di aiuto

  • 2^ settimana formativa:  Dall’autoreferenzialità alla percezione accurata dell’altro
  • 3^ settimana formativa:  La gestione dei conflitti interpersonali
  • 4^ settimana formativa:  Dalla dipendenza all’adultità
  • 5^ settimana formativa:  Tra ricerca del piacere e pienezza dell’eros

 

III Modulo - “… FU MOSSO A COMPASSIONE”

Obiettivo: sviluppare le capacità di sintonizzazione, discernimento e relazioni generative

  • 6^ settimana formativa:  Sclerocardia e misericordia
  • 7^ settimana formativa:  Fragilità psichica e resilienza

 

IV MODULO “… SI PRESE CURA…”

Obiettivo: sviluppare la capacità del prendersi cura nelle relazioni pastorali

  • 8^ settimana formativa:  Il colloquio di aiuto
  • 9^ settimana formativa:  Conduzione dei gruppi e animazione comunitaria
  • 10^ settimana formativa:  Il pastoral counselling nell’arco della vita
  • 11^ settimana formativa:  Il pastoral counselling con le famiglie
  • 12^ settimana formativa:  Il pastoral counselling nei diversi setting

 

Il Diploma Universitario prevede delle aree tematiche e contenuti della formazione, offerti nelle lezioni frontali, approfonditi e sperimentati nei laboratori.

Le lezioni (46 ECTS) fanno riferimento alle seguenti aree tematiche:

1. Area Teologica e Tologico-Pastorale (15 ECTS): 

  • Teologia Biblica: la comprensione biblica dell’essere umano (5 ECTS);
  • Antropologia Teologica: le polarità antropologiche nel discernimento vocazionale (5 ECTS);
  • Teologia Pastorale: la prassi ecclesiale nei cammini di accompagnamento spirituale (5 ECTS).
  • 2. Area Psicologica ed educativa (31 ECTS):

 

2.Teoria e pratica dell’animazione e della dinamica di gruppo (4 ECTS);

  • Psicologia dinamica (3 ECTS);
  • Psicologia della personalità (2 ECTS);
  • Psicologia preventiva (3 ECTS);
  • Psicologia dello sviluppo e del ciclo vitale (2 ECTS);
  • Psicologia delle relazioni e comunicazione interpersonale (6 ECTS);
  • Psicologia della famiglia e psicodinamica delle relazioni familiari (3 ECTS);
  • Psicologia della relazione di aiuto (4 ECTS);
  • Psicopatologia (2 ECTS);
  • Educazione alla sessualità (2 ECTS).

Le due aree fondamentali trovano applicazione e approfondimento nei laboratori (6 ECTS):

  • Laboratorio su colloquio e relazione di aiuto (4 ECTS);
  • Laboratorio per la conduzione di gruppi formativi (2 ECTS).

 

A conclusione del percorso gli studenti consegneranno l’elaborato conclusivo (8 ECTS) il cui tema viene concordato con uno dei docenti del master.

 

Comitato scientifico

Area teologico-biblica

Elena Bosetti, Cristina Caracciolo, Nello Dell’Agli, Franco Di Natale, Giuseppe Cassaro

Area psicologica

Mario Becciu, Anna Rita Colasanti, Nello Dell’Agli, Raffaele Mastromarino, Tonino Solarino

Direzione scientifica

Giuseppe Cassaro, Anna Rita Colasanti, Nello Dell’Agli, Franco Di Natale

Direzione master

Giuseppe Cassaro, Mario Becciu, Tonino Solarino

 

 

Segreteria organizzativa

Rosaria Perricone - Antonio Ruello

Contatti

Paideia: 3394026100 - 3472794215 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    - www.paideiarg.com

 Aipre: 336614193 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    - www.aipre.org

Istituto Teologico S. Tommaso: www.itst.it

Docenti

Mario Becciu

Concetta Fioravante

Giuseppe Buccellato

Mario Llanos

Cristina Caracciolo

Claudia Magliocchetti

Stella Caradonna

Maurizio Maltese

Giuseppe Cassaro

Raffaele Mastromarino

Anna Rita Colasanti

Raffaella Salomone

Nello Dell'Agli

Noemi Solarino

Giuseppe Di Bernardo

Tonino Solarino

Franco Di Natale

 


Requisiti di ammissione

Il Diploma Universitario di Primo Livello è a numero chiuso. Il numero minimo dei partecipanti è di 14 persone; il numero massimo è di 22.


Iscrizioni

Chiusura iscrizioni al raggiungimento del numero di partecipazione previsto. 

Attestato finale

Viene rilasciato l’attestato di frequenza e il diploma di Counsellor di base a tutti i partecipanti da parte dell’Istituto PAIDEIA. Verrà rilasciato il diploma da parte dell’Istituto Teologico “S. Tommaso” a chi è in possesso almeno della laurea breve o del baccalaureato. Il master attribuirà 60 ECTS ripartiti nelle varie aree oggetto di formazione del corso.

Il titolo accademico di Diploma Universitario di Primo Livello è equivalente, nella normativa internazionale, al titolo italiano di Master universitario di Primo Livello.

Esami

Sono previsti esami intermedi con test attinenti alle aree e ai moduli didattici. Al termine è prevista la consegna di un elaborato.

Costi

Il costo è di € 300,00 compresa IVA per ogni settimana formativa. In caso di più iscritti appartenenti alla stessa famiglia o comunità religiosa il costo è di € 250,00 compresa IVA. Per conseguire il Diploma è prevista una quota di iscrizione aggiuntiva di € 100,00 e una quota di € 100,00 per l’attestato finale.

Data di inizio

19-22 Novembre 2019

 Orari settimana formativa

Dal martedì al venerdì: ore 9-17:30